AO Kaspersky Lab. Igiene personale Soprattutto con chi non conosci nella vita reale Usa password Quindi Internet può esporre i giovani cristiani a certe tentazioni. Protegge la tua privacy e il tuo denaro su PC, Mac e dispositivi mobili, Protezione avanzata da truffatori e ladri di identità, Protegge la tua vita mobile e i dati personali archiviati sui tuoi dispositivi, Antivirus essenziale per Windows. Poiché i bambini alla loro età non sono in grado di capire quali sono i limiti sociali, può accadere che pubblichino online, per esempio sui propri profili social, informazioni personali che non dovrebbero essere rese pubbliche. Si. «Ebbene sì, ciò che ci ha reso tutto più semplice non ha solo lati positivi, è anche responsabile di alcuni pericoli “nascosti”. Il malware è un software informatico che viene installato senza che la vittima ne sia a conoscenza o che ne abbia dato l'autorizzazione, eseguendo sul computer azioni dannose. Si tratta di informazioni di qualsiasi tipo, da immagini di momenti personali imbarazzanti fino ad arrivare all'indirizzo di casa. La facilità d'uso che fornisce permette di interconnettività tra le persone in tutto il mondo, così come una biblioteca di informazioni molto più grande di quello che sarebbe possibile in qualsiasi posizione fisica nel mondo. Internet può essere un posto pericoloso per bambini e teenager. Essere consapevoli del fatto che se un'offerta sembra essere troppo allettante per essere vera, probabilmente non lo è: questo rappresenta il miglior modo per difendersi dalla truffe, e questo vale sia per grandi che piccini. I nativi digitali si muovono nel web con la stessa spensierata imprudenza con cui si avventurano nel mondo reale. Se cliccando su una di queste pubblicità, per un motivo o per un altro, ti venisse chiesto di installare un determinato programma, tu non farlo mai poiché è altamente probabile che si tratti di qualche virus, di qualche spyware o, peggio ancora, di qualche ransomware. 1. I pericoli di internet Martina Napoli e Anna Strino Internet è un’immensa risorsa che offre una grande quantità di servizi per tutte le persone di ogni gusto ed età. Quindi, non solo riducono le frequentazioni con gli altri, ma alterano i loro ritmi biologici. Blocca i virus e il malware di mining delle criptovalute. È dunque importante insegnare ai propri figli a diffidare da offerte che promettono troppo, 6/ Fare il download di malware senza volere. Se vuoi rimanere aggiornato, iscriviti gratuitamente alla newsletter cliccando qui. I "giochi di ruolo" costituiscono una parte del gioco e dell'interazione online sana e molto comune, ma i predatori possono utilizzarla come esca per far cadere i bambini in trappola. Per questo motivo, chiunque voglia navigare sulla rete in sicurezza deve conoscere quali sono i maggiori pericoli su internet e adottare delle misure di protezione fin da subito, come ad esempio installare una vpn gratis o a pagamento. In particolare, i social network nascondono dei pericoli di cui è necessario essere consapevoli. Quando navighi su internet si va incontro a tanti rischi compiendo determinate azioni: condividere immagini, video, messaggi e … Top 7 dei pericoli per i bambini presenti su Internet: come proteggerli. Tutti i diritti riservati. Internet può essere un posto pericoloso per bambini e teenager. Che cos’è, come si crea e usa un indirizzo di posta elettronica (email)? Come per le truffe, educare il proprio figlio rappresenta il metodo migliore per proteggerlo, ma l'uso di software antivirus e di metodi di protezione collegati possono essere d'aiuto per difendere il computer da malware che potrebbero penetrare al suo interno. Come evitare i pericoli di Internet Nessun video disponibile. Le e-mail di phishing e i messaggi di smishing posso apparire in qualsiasi momento, anche se i cybercriminali da cui sono stati creati mantengono il controllo dei siti più popolari tra i bambini, raccogliendo informazioni quali indirizzi e-mail e nomi di amici da poter utilizzare per le loro truffe. Per poter rispondere a questo bisogno compulsivo di Internet, i minori perdono molte ore di sonno. A prescindere dai servizi che utilizzi abitualmente, non lasciarti quindi mai andare a confidenze particolari e non dare mai informazioni strettamente personali, almeno non prima di aver conosciuto realmente, e magari in un luogo pubblico e affollato, la persona con cui stai comunicando, e aver perciò appurato che si tratta di qualcuno di affidabile. Essere consapevoli dei rischi e di come evitarli è il primo passo per fare di Internet un luogo più sicuro per tutti. I rischi che si corrono possono essere terribili, che si tratti di "predatori cibernetici" o post pubblicati sui social media di cui potrebbero pentirsi in seguito. Il 2020 non è stato un anno semplice per molti settori, compreso Internet: ancora oggi, … Tutti i diritti riservati. Proprio per questo motivo, non tutti i servizi che vengono usati sono impiegati a fin di bene. Se il bambino è dunque intento a postare informazioni in maniera pubblica, anche i genitori possono vederle: in questo caso, sarà utile ricordare al proprio figlio che se mamma e papà possono vedere queste informazioni, chiunque può farlo. Su questo tipo di siti non ci vuole proprio niente a imbattersi in richieste di programmi da scaricare, che in realtà non nascondono altro che virus, spyware o altri potenziali software dannosi, e/o in script da eseguire, che magari sfruttano le vulnerabilità del tuo browser non aggiornato per arrecare ulteriori danni al tuo computer. Oggi voglio segnalarti i pericoli a cui puoi andare incontro mentre navighi sul web. Scopri come ci impegniamo ad aiutare le persone a essere al sicuro, online e oltre. Pur essendo così familiari, devi però tenere bene a mente che le informazioni pubblicate attraverso l’utilizzo di questi servizi, oltre ad essere accessibili a chiunque, rimarranno anche memorizzate su Internet per un imprecisato periodo di tempo, e questo, purtroppo, potrebbe favorire il lavoro a pirati informatici e a persone malintenzionate. Se volessimo rappresentare la Rete come un qualcosa di reale potremmo raffigurarla come una vera e propria città, dove “vive” gente buona ma anche … Al giorno d'oggi è di fondamentale importanza rendere consapevoli i ragazzi, uomini e cittadini del domani, dei tanti pericoli che si celano dietro l'uso di internet, dei cellulari e dei social network.Ad esempio l’uso di internet, che oggi è accresciuto di gran lunga, nasconde pericoli di ogni genere: violenze, droghe, comportamenti deviati, crimini. Cosa può succedere di pericoloso su Internet? Pericoli di Internet. Ecco come spiegare ai bambini i pericoli del web. Come dovresti aver già capito, su Internet è meglio non abbassare mai la guardia, a prescindere da quello che hai intenzione di fare. Inoltre, se proprio vogliono utilizzare dei siti di social networking, cerca di accompagnarli seguendo il buon senso e ricorda che i video caricati dai tuoi figli su siti come YouTube possono essere visualizzati praticamente da chiunque. Il phishing è uno dei tranelli utilizzati a tale scopo, ma ne esistono molti altri particolarmente adatti ai bambini, tra cui il cercare di convincere le vittime a fare il download di presunti giochi. Ma come, proprio Internet che, nei mesi di quarantena, ci ha aiutato a concludere l’anno scolastico con le attività online e reso meno pesante il periodo di isolamento sociale? Internet è un mondo parallelo fonte di informazioni, di relazioni sociali, dove si possono fare acquisti di ogni genere ma, come nella vita reale, vi si trov La polizia postale e delle Rischi e pericoli del web: come difendersi | Polizia di Stato Fisicamente, infatti, non succede niente ma i rischi, o social risk come dicono in Inghilterra, sono davvero tantissimi. Proprio per quest’ultimo motivo, quando decidi di far navigare autonomamente i tuoi figli su Internet, dovresti quindi cercare di non lasciarli mai da soli, soprattutto quando sono molto piccoli o, comunque, ancora alle prime armi. Privacy e trattamento dei dati •, siano vittima di una truffa con la quale si offrono cose di loro gradimento, I 10 modi migliori per fermare il cyberbullismo, Le 10 attività online potenzialmente pericolose, Emotet: come proteggersi al meglio dal trojan, Come mantenere al sicuro i bambini online durante l'epidemia di Coronavirus. Spesso i cybercriminali inducono l'utente a scaricare il malware. Phishing è il termine utilizzato dai professionisti della cybersecurity per riferirsi all'utilizzo di e-mail che tentano di indurre l'utente a fare clic su collegamenti o allegati nocivi attraverso frasi quali: "Ehi, abbiamo pensato che questo possa interessarti!". Per evitare i pericoli di Internet, e al tempo stesso goderti tutto quello che di buono ha da offrire, devi quindi saperti muovere con una certa dose di consapevolezza e attenzione. Un mondo virtuale ricco di stimoli, ma anche di potenziali pericoli. Kaspersky. Quanto sono sicuri i trasferimenti elettronici di denaro? A tal proposito, se casomai trovassi qualche video che riguarda te o i tuoi figli, e ritieni che quel video possa essere compromettente in qualche modo, contatta immediatamente chi ha caricato il video in questione e chiedigli di rimuoverlo il prima possibile. Inoltre, molti prodotti per la sicurezza Internet includono specifici strumenti di Parental Control in grado di creare un framework sicuro per le attività online del proprio bambino. Sempre più persone di qualsiasi età utilizzano siti come Facebook, Twitter, Instagram e via dicendo, per mettersi e rimanere in contatto con le persone desiderate e, al tempo stesso, condividere immagini, video, messaggi e in generale informazioni di qualsiasi natura. Qui, questi malintenzionati possono approfittare della loro innocenza ma anche della loro capacità di immaginazione. 7/ Post che potrebbero avere delle ripercussioni negative in futuro. Connessi in un mondo virtuale fin dall’infanzia, i bambini utilizzano la tecnologia istintivamente e con facilità. Così come accade per il phishing, i cybercriminali utilizzano i siti in voga tra i più piccoli per identificare le potenziali vittime, e in seguito promettere loro qualcosa in cambio di ciò che intendono ottenere, per esempio, informazioni sulla carta di credito dei genitori. In aggiunta a questi, non mancano poi i falsi siti di e-commerce, sui quali gli spyware ti reindirizzano per subire tentavi di phishing, e i già sopracitati siti di peer-to-peer, dove è molto facile scaricare file di un certo tipo che poi in realtà si dimostrano essere tutt’altro. Proprio per questo motivo, quando navighi su Internet, devi essere consapevole dei potenziali rischi che corri se hai intenzione di visitare certi siti e/o di compiere determinate azioni. Truffe di beneficenza a tema Coronavirus: cosa bisogna sapere e come proteggersi, Conferenze e chiamate video: come mettersi al sicuro dagli hacker, Protezione per te, la tua famiglia e molto altro, Kaspersky Endpoint Security for Business Select, Kaspersky Endpoint Security for Business Advanced. Ciò riguarda la maggior parte degli utenti di Internet, molte di queste e-mail servono come pretesto per essere persone ricche o agire come e-mail fraudolente di soggetti bancari. Smart Security fornisce una protezione in tempo reale del computer contro la maggior parte dei pericoli di Internet: virus, trojan, rootkit, spyware, worm, ecc. Pericoli di internet: metodi “fai da te” Abbiamo visto in un podcast precedente quanto sia facile trovare su internet donatori di sperma e donne disposte ad affittare il proprio utero.Ci sono anche svariate pratiche di “bellezza” alquanto … • Informativa sulla privacy • Cookies • Politica anticorruzione • Contratto di licenza B2C • Contratto di licenza B2B • Termini di Utilizzo • Politica di rimborso. Puoi accedere alle nostre migliori app, funzionalità e tecnologie con un singolo account. Conoscere nuova gente e tenersi in contatto con le persone che già si conoscono sono abitudini che piacciono praticamente a tutti. Grazie alla pubblicità presente su Internet è possibile fruire di un’enorme quantità di risorse in maniera completamente gratuita. I pericoli di Internet e lo sviluppo della rete costituiscono una questione molto ampia. I pericoli di internet sono tantissimi. Come già detto precedentemente, su Internet è possibile trovare un’enorme quantità di risorse per tutti i gusti, ma anche un’enorme quantità di risorse per tutte le età. 1) Siti con malware e virus pronti a infettare il computer. I migliori 8 siti per inviare email che si autocancellano, Virus e malware: le principali fonti di infezione, Come acquistare e vendere online in tutta sicurezza. Tuttavia, gli adolescenti in particolar modo, non pensano a come un futuro capo (o, un giorno, un eventuale coniuge) potrebbe reagire a immagini "divertenti" o altri contenuti personali postati sui propri profili social o altri siti Web. Ecco una spiegazione dettagliata ma di facile comprensione sulle dinamiche più comuni Maniaci sessuali o di altra natura possono perseguitare i bambini sulla rete, approfittando della loro innocenza, abusando della loro fiducia, e, magari, ottenendo un pericoloso incontro faccia a faccia. Purtroppo, però, non tutti i servizi offerti vengono impiegati a fin di bene. Vediamo insieme alcuni dei principali pericoli di Internet. Tuttavia, è necessario ribadire che, anche in questo caso, essere in grado di parlare con i propri figli su ciò che sta accadendo nella loro vita rappresenta la protezione migliore. Tutto questo tempo passato su Internet non è ovviamente privo di conseguenze: alcune sono senz’altro positive, come l'avere sempre a portata di mano informazioni e notizie, ma non bisogna sottovalutare quelle negative. Hacker, truffatori, ladri di identità, pedofili, cyberbulli e altri individui del genere, sono maggiormente interessati a tutti quei luoghi dove ci sono più informazioni da sottrarre e quindi più probabilità di portare a termine le loro malefatte. Ottieni la forza della protezione. Sebbene sia improbabile che i bambini credano a un principe Nigeriano che offre loro un milione di dollari, è possibile che siano vittima di una truffa con la quale si offrono cose di loro gradimento, per esempio l'accesso gratuito ai giochi online. Dei circa 3,43 miliardi di utenti Internet a livello mondiale, circa 2,28 miliardi di persone (ovvero circa un terzo della popolazione mondiale) usa abitualmente i social network, una tendenza in continua … 1. Anche in questi casi, tuttavia, non devi mai abbassare la guardia perché anche in queste situazioni possono nascondersi rischi e insidie di qualsiasi natura. Purtroppo, però, non tutti i servizi offerti vengono impiegati a fin di bene. La protezione dei bambini sulla rete è prima di tutto una questione di consapevolezza, che riguarda l'essere a conoscenza dei pericoli nascosti e il modo in cui proteggersi da questi. Siamo spiacenti, c’è stato un errore nel caricamento del video. Che differenza c’è tra notebook, netbook e ultrabook? L'FBI fornisce delle indicazioni utili per proteggersi dai malintenzionati e altri pericoli online che mettono a rischio la sicurezza dei bambini. Sebbene i software di cybersecurity possano aiutare a proteggere i bambini da alcune minacce, la misura di sicurezza più importante è rappresentata dal dialogo dei genitori con i propri figli. La deprivazione del sonno (cioè dormire poco) è, guarda caso, un fattore di rischio importante per lo sviluppo di malattie mentali come l’ansia … Ad esempio, con internet è cresciuta la pedofilia e pedopornografia. Per aiutare i giovani a comprendere i pericoli che si nascondono dietro offese e insulti, il Consiglio d’Europa ha lavorato dal 2012 a No Hate Speach, un progetto di educazione destinato alle scuole, con la creazione di un manuale, di cui è relatrice Milena Santerini, parlamentare e docente di pedagogia. Rivelare a tutti, ad esempio, che l’indomani parteciperai ad un determinato evento o visiterai un certo luogo, sono preziose informazioni che possono fare molto comodo a chi ha cattive intenzioni sia online che nella vita reale. Per concludere questo lavoro, hanno redatto un articolo per presentare le loro riflessioni. Non è necessario indagare, basta mettere al corrente i propri figli di quelli che sono i limiti da non superare per il rispetto della propria privacy. Navigando su internet è davvero facile cliccare sul link sbagliato ed aprire un sito che carica sul nostro computer un malware. Molto spesso capita di avere la necessità di agganciare il proprio device alle reti wifi libere per poterne utilizzare la connessione offerta gratuitamente. Approfitta dei nostri innovativi strumenti: antivirus, protezione anti-ransomware, rilevamento della perdita di dati, controllo Wi-Fi domestico e molto altro ancora. Ogni volta che scarichi o condividi qualcosa di questo tipo, non dimenticarti però che il materiale in questione potrebbe anche essere coperto da copyright, e quindi, volente o nolente, potresti anche cacciarti in grossi guai, visto che compiere azioni di questo tipo è considerato un reato punibile dalla legge. I reati informatici, o computer crimes, sono il risvolto negativo dello sviluppo tecnologico dell’informatiae della telematica. Proprio per questo motivo devi stare molto ma molto attento a tutte le informazioni che decidi di pubblicare, senza magari pensarci troppo, sui vari social network e/o forum che di solito utilizzi, soprattutto quando queste informazioni riguardano proprio te stesso. 2004; Sottotitoli . Proteggerti è la nostra missione: puoi contattarci, perciò per ottenere risposte ad alcune domande frequenti o accedere al nostro team di supporto tecnico. Prova prima di acquistare: in soli pochi clic puoi ottenere una prova GRATUITA di uno dei nostri prodotti, così da poterne testare tutti i suoi livelli.. © 2021 AO Kaspersky Lab. Los peligros de Internet y su desarrollo constituyen un problema importante. Questo soprattutto perché alcuni uomini e alcune donne sfruttano l’anonimato offerto da queste chat presentandosi con un’identità e/o con un’età diversa da quella reale con lo scopo di divertirsi a spese altrui o, peggio ancora, sperimentando determinate situazioni che poi possono anche sfociare in ricatti, violenze sessuali e persino omicidi. L’obiettivo è illustrare agli Noté /5: Achetez I pericoli di Internet de : ISBN: 9788867360840 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour La nostra pluripremiata protezione per il tuo gateway. Pedofilia e pedopornografia La rete ha inoltre contribuito ad esasperare altri pericoli. Senz’altro Satana approfittò della … I social media e i giochi online rappresentano il parco giochi virtuale dei giorni nostri, ed è proprio qui che ha luogo la maggior parte degli episodi di cyberbullismo: per esempio, i bambini potrebbero essere oggetto di scherno nelle interazioni sui social media, oppure, se si tratta di giochi online, i loro "personaggi" o essi stessi potrebbero essere soggetti a continui attacchi, capaci di trasformare il gioco da un'avventura di fantasia a un'umiliante disavventura. Tuttavia, a questa sicurezza non corrisponde ancora un’adeguata capacità di valutare i rischi e le conseguenze dei … Ricordati, inoltre, che virus, spyware e altri malevoli programmi del genere, provengono soprattutto dai file scaricati attraverso i siti e/o i software di peer-to-peer, tipo eMule e μTorrent, dove, per l’appunto, è molto facile imbattersi in file coperti dal diritto d’autore. Come fanno gli hacker ad attaccare? Dopo tutto, l’uomo è curioso per natura e la curiosità è una caratteristica che Satana il Diavolo sfrutta da tempo. ESET Smart Security ofrece una protección inteligente en … Se vuoi rimanere aggiornato, iscriviti gratuitamente alla newsletter cliccando, Quali rischi si corrono sui social network. I pericoli di Internet è un libro pubblicato da Ute Libri : acquista su IBS a 7.90€! Perché? I pericoli di internet da conoscere, da cui stare attenti e da affrontare quando necessario si possono racchiudere in 9 grandi categorie. I rischi che si corrono possono essere terribili, che si tratti di "predatori cibernetici" o post pubblicati sui social media di cui potrebbero pentirsi in seguito. Eccoti perciò un semplice articolo nel quale andrò a chiarirti le idee su quali sono i pericoli di Internet. si deve porre l'attenzione anche al forte incremento dei fenomeni 'pericolosi' di internet, soprattutto collegati ai Social Network (Facebook in particolare) e alla messaggistica istantanea (WhatsApp) che proprio per la loro intrinseca caratteristica di 'Pervasività' offrono ad un folto gruppo di persone non equilibrate, sicuramente cattive, spesso malate la possibilità - non da … È per questo importante assicurarsi che il proprio figlio sperimenti le gioie del mondo virtuale, e non i suoi pericoli. Secondo Internetsafety101.org, il 90% dei teenager attivi sui social media ha ignorato atti di bullismo di cui sono stati testimoni, mentre un terzo è stato esso stesso vittima di cyberbullismo. PEDOFILIA E ALTRI PERICOLI - Ai rischi derivanti da una possibile dipendenza, l’utilizzo di Internet aggiunge quelli derivanti dal tipo di fruizione. La rete Internet può esporre i bambini a diversi pericoli, ma può anche rappresentare un mondo fatto di meraviglie che le generazioni precedenti non avrebbero mai potuto immaginare. Secondo l'ultimo rapporto ISTAT sull'infanzia e la vita quotidiana più di un bambino su due ha accesso a internet … Internet può essere un posto pericoloso per bambini e teenager. Social network, forum, chat e siti vari, al giorno d’oggi vengono tutti usati per comunicare proprio come si fa normalmente con il telefono o l’email. Internet non dispone del tasto per l'eliminazione: tutto ciò che il proprio bambino pubblica online è quasi impossibile da rimuovere in un secondo momento. I pericoli di internet. Se usato però senza adeguato senso critico, internet può rappresentare un grande pericolo: si pensi alla pubblicazioni di foto o video compromettenti, di post che potrebbero essere diffamanti e che potrebbero procurarci il licenziamento, oppure ancora in riferimento a bambini e adolescenti; si pensi a quanto potrebbe essere pericoloso un uso inconsapevole di chat e …